0444 719637 - info@cosmeticaveneta.it

Come fotografare cani e gatti: tutti i segreti per influencer, toelettatori e negozi di animali.

Come fotografare cani e gatti: tutti i segreti per influencer, toelettatori e negozi di animali.
Giugno 19, 2021 Yuup
come fotografare cani e gatti

Spesso fotografiamo ciò che amiamo e lo pubblichiamo sui social network ma come sfruttare la voglia di condividere la nostra vita per comunicare meglio anche il nostro lavoro? Stai attento perché oggi ti spieghiamo come fotografare cani e gatti se sei o vuoi diventare influencer, toelettatore, handler o semplicemente vuoi lavorare con gli animali domestici.
Esatto! Realizzare contenuti fotografici con cani, gatti o altri animali domestici può diventare una vera e propria sfida che potrebbe compromettere la tua immagine o impedirti di raggiungere traguardi ambiti.
Per questo abbiamo pensato di creare per te una guida alla fotografia di animali domestici: per aiutarti a catturare più fan ed evitare alcuni degli errori più comuni commessi da molti.

Le due A: attrezzatura e approccio

fotografare cani e gatti

Un tempo ti avremmo detto di munirti di una macchina fotografica almeno semiprofessionale.

Oggi il mercato degli smartphone ha reso possibile la realizzazione di un sogno: avere sempre con te una fotocamera eccellente.

Il primo suggerimento, perciò, se non hai una reflex e non hai la possibilità di dedicare molto tempo alla post-produzione dei tuoi scatti, è di munirti di un telefono con una buona fotocamera integrata. Ce ne sono a buon mercato e offrono caratteristiche simili se non addirittura superiore a molte macchine fotografiche tascabili. Ti consigliamo di leggere questo articolo di Salvatore Aranzulla per avere una panoramica sull’argomento.
Mentre la tua attrezzatura è acquistabile a buon mercato anche online, l’altra “A”, ovvero l’approccio che devi avere, richiederà che tu attecchisca a risorse del tutto personali.
Alcuni animali sono più collaborativi di altri ma non tutti. E siccome si può convincerli a fare alcune cose ma non tutte alla fine, otterrai solo ciò che danno e che sei in grado di cogliere ma non sempre quello che, invece, avevi in mente. La prima cosa da tener presente è che il comfort dell’animale è essenziale. Se non ha voglia di fare qualcosa sarebbe un errore cercare di forzarlo! I fotografi professionisti di animali dicono che la loro caratteristica più evidente è la pazienza nei movimenti e nelle parole. Calma e delicatezza creano un’atmosfera rilassante per l’animale.

La pazienza nel fotografare gli animali domestici è un processo in tre step:

  • Attendere che l’animale abbia la posa che speriamo
  • Scattare una raffica di immagini
  • Ripetere le fasi precedenti

Catturare l’azione

fotografare cani con lo smartphone

Proprio come le persone, alcuni animali domestici sono attivi al mattino, mentre altri preferiscono stare in piedi il pomeriggio. Scegli il momento ottimale per l’attività dell’animale e usalo a tuo vantaggio per scattare foto mentre fa ciò che ama di più; le foto spontanee sono sempre quelle più apprezzate, specialmente se si parla di animali. Se guardi sulla homepage del tuo Instagram, la maggioranza delle foto di animali che vedrai saranno cagnolini intendi a mordere il loro giocattolo preferito o mentre giocano tra loro, stessa cosa vale per gli altri animali. Immortala il tuo amico mentre è felice e a suo agio per avere like e repost assicurati.

Ambiente e luce

Ovviamente, la sola fotografia non basta.

La giusta luce e la scelta della location sono fondamentali per realizzare una fotografia bella. Se le ignori, rischi di ritrovarti con foto poco appetibili o non instagrammabili. Se, invece, l’ambientazione e l’angolazione della foto sono azzeccate, basterà semplicemente aggiustare la luce per poter postare una foto. Altrimenti, dovrai ricominciare da capo.

Se vuoi fotografare cani e gatti per la tua attività

  • Evita un ambiente sporco o disordinato (è naturale che tu abbia forbici, tosatori e altri attrezzi in giro. Cerca di escluderli dall’area dell’inquadratura.)
  • Preferisci uno sfondo che metta in risalto il pelo dell’animale (No cane bianco su sfondo bianco, ad esempio)
  • Preferisci inquadrature che non taglino dettagli significativi (zampe, coda o anche il tuo brand sullo sfondo devono essere visibili)
  • Infine, assicurati che il soggetto della tua foto sia messo bene in risalto, la luce naturale ti sarà di aiuto.

Quindi, fai molta attenzione a queste due componenti quando devi scattare una foto. Spesso, ahimè, la bellezza del tuo animale non è sufficiente per raggiungere la viralità del contenuto e ottenere maggiore popolarità.

Una volta scattata la foto, poi, dedica qualche minuto alla post-produzione. Non hai bisogno di acquistare programmi costosi. Puoi migliorarla attraverso i filtri del tuo smartphone o tramite delle app con funzionalità gratuite molto interessanti. Noi ti consigliamo Snapseed disponibile  sia per Android che per I-phone .
Seguendo queste piccole dritte, i like e repost alle tue foto sono assicurati.

Cani puliti e curati: “clean the dog up before you shoot”

Se stai cercando di ottenere popolarità come petinfluencer, prima di cimentarti in uno shooting fotografico, assicurati che il tuo Fido sia pulito e presentabile, dopotutto, nessun umano si farebbe mai fotografare in disordine!

Più il tuo pet sarà curato e profumato, più like e views avrai sul tuo profilo. Si sa che l’occhio vuole sempre la sua parte, specialmente online. Questo principio vale soprattutto per i cuccioli che piacciono moltissimo agli utenti del web ma che sono dei soggetti particolarmente difficili da fotografare!
Si sa, i nostri cuccioli sono sempre in movimento e pronti a scoprire il mondo che li circonda. Non stanno mai fermi, e per controllarli devi avere 1000 occhi. Quando giocano fuori casa non ci pensano due volte a rotolarsi nel prato e scavare buche per il giardino, sporcandosi tutti di terra. Se sei un pravo fotografo amatore riuscirai a cogliere gli attimi più divertenti e teneri delle loro avventure ma dovrai anche lavarli!

fotografare cuccioli

In questo caso, il nostro Shampoo Cucciolo e Pelli Sensibili fa sicuramente al caso tuo! La sua azione detergente ed emolliente è indirizzata alla protezione delle pelli più sensibili, grazie anche agli estratti di Tè Verde e Angelica e ai tensioattivi delicati di origine vegetale, tipici di Yuup!
Ora sta a te mettere in pratica queste dritte e diventare un petfluencer! E taggaci nelle tue foto migliori per condividere insieme a noi i tuoi risultati!

Registrati alla newsletter

You may unsubscribe at any moment. For that purpose, please find our contact info in the legal notice.