0444 719637 - info@cosmeticaveneta.it

Yorkshire Terrier: piccola taglia, cuore immenso e manto setoso

Yorkshire Terrier: piccola taglia, cuore immenso e manto setoso
Maggio 24, 2022 Yuup
Yorkshire Terrier

Vorresti tanto prendere un cane di taglia piccola ma sei indeciso su quale razza scegliere? Scegli lo Yorkshire Terrier: piccola taglia, cuore immenso e manto setoso.

Lo Yorkshire Terrier è il compagno di vita ideale per chi ha poco spazio ma tanto amore da donare. Questi dolcissimi cagnolini di piccola taglia non hanno infatti alcun problema con la vita d’appartamento ma, come ogni nostro amico a 4 zampe, adorano giocare con i loro padroni specialmente con palline e oggettini da riporto.

Cani di piccola taglia

Per tua fortuna però, essendo amanti della sedentarietà, non dovrai portarli a fare lunghe passeggiate, la sua compagnia è infatti molto apprezzata da persone avanti con l’età che potrebbero trovare faticoso stare dietro a un cane molto attivo come un Golden Retriever. Anche chi vive in grandi centri urbani li adora: avere uno Yorkie, infatti, può diventare un vero e proprio stile di vita. Le piccole dimensioni degli Yorkie, di fatto, li rendono veri e propri cani da borsetta rendendoli adatti a tanti accessori moda. Data la loro piccola statura e la loro nota capacità di adattamento all’ambiente circostante, saranno volentieri trasportati in giro per la città o in metropolitana in comodi trasportini alla moda.

cani da borsetta

Perciò adesso siediti comodamente e leggi tutto quello che devi sapere sullo Yorkshire Terrier prima di adottarne uno.

Ma parliamo del temperamento dello Yorkshire

Un po’ come tutti gli altri cani, questi piccoli terrier sviluppano un rapporto molto forte con quello che considerano il loro padrone, a tal punto da considerarlo un punto di riferimento per loro e percepire i suoi stati d’animo ed esserne a loro volta influenzati. Questo ovviamente non preclude le sue attenzioni agli altri membri della famiglia. Anche se sviluppa una preferenza per un singolo padrone, Yorkie ama tutti i membri della famiglia allo stesso modo. Se ci rifletti, non è un comportamento così anomalo: tutti possiamo sviluppare un maggior attaccamento per un membro della famiglia in particolare, magari per una maggior compatibilità caratteriale o interessi comun; questo però non mina il rapporto con gli altri membri familiari in alcun modo.

Una tendenza di questi cani a volte considerata fastidiosa è il loro abbaiare molto spesso. A proposito di questo devi sapere che la ragione per cui lo fanno è data dal loro istinto protettivo verso il padrone che li porta a volerlo avvertire di ogni minimo rumore, per assicurarsi che sia tutto sotto controllo. Tutto ciò è inoltre influenzato dalla loro nota diffidenza verso gli sconosciuti; sono infatti considerati cani molto intelligenti, e questa loro diffidenza verso gli estranei lo dimostra.

Essendo un cane molto socievole, se volessi, potresti anche allargare la tua famiglia pelosa purché non lo trascuri per gli altri nuovi cuccioli di casa, ovviamente!

Gli Yorkshire, infatti, sono dei veri e propri maniaci di protagonismo e pretendono costanti coccole e attenzioni, ricordatelo bene!

Se ti capita di uscire fuori casa senza il tuo amico a 4 zampe, cerca di non tardare troppo. Sono cani molto sensibili e soffrono particolarmente la solitudine, arrivando  addirittura  a esperire una vera e propria sindrome dell’abbandono.

E ora, è il momento di un po’ di storia dello Yorkshire Terrier!

Probabilmente avrai già intuito dal loro nome che questa razza canina è originaria dello Yorkshire, in Inghilterra.

Ma quello che potresti non sapere è che i suoi antenati ottocenteschi venivano impiegati nella cattura di topi nelle miniere e nelle fabbriche nell’Inghilterra della Rivoluzione Industriale.

Questi piccoli terrier si sono, infatti, rivelati indispensabili per i minatori che lavoravano in miniera durante quel periodo. In questo caso il famoso detto: le apparenze ingannano ha proprio trovato pane per i suoi denti.

Una razza canina molto nobile e dal temperamento coraggioso. Amante della compagnia e molto protettivo. Ottime referenze, non ti pare?

Il cane per chi ha problemi di allergia

Stai cercando un cane ma il tuo coinquilino soffre di allergie. L’allergia al pelo del cane è veramente un grande ostacolo ma con Yorkie non dovrai preoccuparti di questo! Essendo sprovvisto di sottopelo, entra infatti a far parte dell’elenco di razze di cane ipoallergeniche. In poche parole, se dovessi essere allergico al pelo del cane, con lo Yorkshire potrai avere un amico peloso senza timori di alcun tipo e poterti così godere delle sane allergy-free cuddles evitando così di dover continuamente assumere antistaminici. Rimane comunque possibile che in caso di allergia tu possa presentare lo stesso dei conseguenti sintomi, ma in misura minima e solitamente sopportabile. Inoltre è un cane che perde poco pelo.

Queste due peculiarità dello Yorkshire fanno in modo che non causi reazioni avverse anche in chi soffre di forme più acute di allergia.

Come capire se il tuo Yorkshire Terrier è un vero Yorkie-star

Come già detto, lo Yorkshire terrier è un cane molto piccolo e fa parte delle razze canine più piccole del mondo. Uno Yorkshire adulto è alto all’incirca 22-23 cm e arriva a pesare massimo 3 kg.

I colori del pelo di questa razza sono solitamente multipli: dal blu acciaio scuro sul dorso e fino all’attaccatura della coda, con il petto solitamente marrone rossiccio.

Pelo dello yorkshire

Questi cagnolini sono spesso presenti nelle esposizioni canine nelle quali vigono delle regole ben precise sulle modalità di presentazione del loro pelo, date dallo standard di razza che puoi consultare sul sito dell’ENCI. Se mai decidessi di iscrivere il tuo piccolo Terrier a una di queste competizioni, sappi che il suo pelo deve essere rigorosamente lungo e ben curato. Si sa, la vita di una super star è davvero dura!

E a proposito di questo, il pelo di questi cucciolotti ha davvero bisogno di tanta cura. Il loro pelo sottile e setoso tende ad annodarsi spesso, proprio come i capelli umani. Questo ovviamente richiede delle attenzioni maggiori. Cura il manto del tuo Yorkie, quanto cureresti i tuoi capelli, specialmente se il tuo cane partecipa spesso a esposizioni canine, dove lo stress causato dalle frequenti esposizioni e, soprattutto, dalle competizioni può influire sulla salute e sulla bellezza del tuo Yorkie. Lo stress causato da questo tipo di competizioni può essere rilevato anche dalle condizioni del manto del tuo cucciolo che potrebbe risentirne perdendo setosità e morbidezza.

Come curare il manto dello Yorkshire Terrier

Ovviamente, come accade con i nostri capelli, lavare spesso il manto del tuo cucciolo non è la soluzione al problema dato che continui lavaggi potrebbero indebolirlo. Qui entriamo in gioco noi di Yuup!

Il nostro Keratin Serum che con la sua azione ristrutturante riparerà il sottile manto del tuo amico a 4 zampe stressato da esposizioni e continui lavaggi.

La loro mancanza di sottopelo è un vantaggio per chi, pur essendo allergico, desidera la compagnia di un fido. Tuttavia,per Yorkie si rivela problematico perché si ritrova una minore protezione da caldo, freddo e pioggia. In questo caso, il nostro siero a base di Cheratina Liquida Quaternizzata, affiancato all’utilizzo dei nostri shampoo ristrutturanti, risolverà anche questo problema. La sua azione ricostruente, infatti, farà in modo di rendere più forte la struttura interna del pelo sigillandone le cuticole.

Prendersi cura del manto di Yorkie potrebbe sembrare complicato e infinito, ma una volta apprese le modalità, sarà un processo totalmente automatico per te. Specialmente se usi il nostro nuovissimo prodotto pre-spazzola Pink Velvet.

Pink Velvet è un siero spray setificante e ristrutturante adatto a tutte le razze ed ideale per i peli lunghi. Idrata, condiziona e nutre il pelo che giorno dopo giorno appare più sano, corposo e luminoso così che non appena guarderai i vispi e adoranti occhietti del tuo piccolo Terrier penserai che ne sia valsa totalmente la pena.

 

Registrati alla newsletter

You may unsubscribe at any moment. For that purpose, please find our contact info in the legal notice.